TRASPORTI

I VIAGGI  

  

Se in alcuni allevamenti industriali gli animali vengono macella­ti sul posto, in molti casi sono soggetti a commerci, compravendite, mostre, quindi a SPOSTAMENTI mediante brevi o luoghi viaggi da nord a sud , da est a ovest, per essere uccisi in paesi diversi e lontani dai luoghi di origine.

Carichi di farmaci e di stress, trascinati via dall' allevamento al veicolo e imprigionati in CAMION, TRENI, AEREl, NAVI partono per viaggi anche di settimane subendo nuovi stress, traumi, lesioni, ferite, malattie e morte .

Le specie piu' suscettibili di sofferenza sono : EQUINI , SUINI, POLLAME, BOVINI GIOVANI, BOVINI ADULTI, CAPRINI.

Nei suini il 70% dei decessi avviene per shock cardiogenico e nei polli per collasso cardiocircolatorio .

 

PRINCIPALI CAUSE DI  SOFFERENZA

 

SPOSTAMENTO CARICO E SCARICO:

  • MODI BRUSCHI E VIOLENTI del personale fino a bastonate violente sui garretti, sugli stinchi, sugli occhi e sul naso
  • RAMPE ripide, sdrucciolevoli
  • CADUI'E

 DENSITA' DI CARICO:

  • SOVRAFFOLLAMENTO, SOTTOAFFOLLAMENTO
  • PROLUNGATA STAZIONE ERETTA 
MODALITA' DI VIAGGIO:
  • PAVIMENTO  DIFETTOSO
  • STABBI SPROVVISTI DI LETTIERA
  • GUIDA  NEGLIGENTE , ACCELERAZIONI , FRENATE
  • ECCESSIVA DURATA DEL VIAGGIO 
  • RUMORI , VIBRAZIONI

FATTORI METABOLICI: 

  • MANCATA E/O INSUFFICIENTE ABBEVERAZIONE E ALIMENTAZIONE

 FATTORI AMBIENTALI:

  • SBALZI DI TEMPERATURA (caldo <-> freddo) 
  • INSUFFICIENTE   VENTII.AZIONE
  • GAS NOCIVI

 

 

 

Descrizione immagine