ALCUNI SANTUARI DI ANIMALI LIBERI

 NEL MONDO

IN ITALIA

 PROGETTO AGRIPUNK: 

DALLE STALLE ALLE STELLE

 

 


 

DALLE STALLE ALLE STELLE – E’ FATTA!!!!!!!

Qualche mese fa ho presentato il più ambizioso progetto di riconversione, a mia conoscenza, in Italia.

Un inferno, podere L’Isola (Arezzo), che in passato ospitava un allevamento intensivo che macellava 120.000 animali ogni anno e 26 ettari a disposizione dei cacciatori … si trasformerà in un eden vegan dove animali umani e non abiteranno insieme, in simbiosi con i prati e i boschi di questa terra.

Mancano solo 6 persone singole o associazioni o sponsor aziendali eticamente accettabili che si impegnino a partecipare al progetto con una donazione ognuno di 1.200 euro l’anno possibilmente, ma non in maniera vincolata, per 5 anni.

Solo 6!

Ce la faremo, e invito eventuali indecisi a contattare Desirėe e David di Agripunk alla mail dezynoir@gmail.com.

Solo loro che hanno realizzato questa impresa e consiglio a tutti di andare a trovarli per vedere il posto e conoscere la storia dei salvataggi che hanno effettuato.

Grazie
Massimo Tettamanti

P.s. nel seguito la “vecchia” presentazione del progetto.

 

Ho conosciuto pochi mesi fa Desirėe e David di Agripunk che mi hanno presentato il più ambizioso progetto di riconversione mai tentato, a mia conoscenza, in Italia.

Riconversione dall'economia dell'orrore, della sopraffazione e della sofferenza a una ecological economy vegan, bio, salvatrice e protettrice di tutte le specie animali, compresa quella umana.

Se non è il più ambizioso in assoluto lo è sicuramente tra tutti quelli che ho seguito personalmente.


- PASSATO

ORRORE - Podere L'Isola (Arezzo), 26 ettari destinati a un gigantesco allevamento intensivo di tacchini (30000 creature a volta) e al massacro venatorio nei boschi circostanti.

SOFFERENZA - In ogni fase dell'allevamento intensivo: truciolo insufficiente, becchi tagliati e unghie menomate, senza aria, respirando polvere, alimentati a OGM per gonfiarsi in fretta, senza igiene, con somministrazione di farmaci, con trasporti terrificanti, nessuna pietà nemmeno per i tacchini in palese stato di sofferenza, lasciati a morire da soli, spaventati e doloranti.

GENOCIDIO - I mandanti di questo genocidio sono i clienti della ditta Amadori, i distributori, la ditta stessa e tutti coloro che hanno comprato o comprano tacchini (ma la stesso vale per altri animali) nei supermercati e nei negozi.

IPOCRISIA - La ditta Amadori ha una reputazione di attenzione all'ambiente (avendo anche allevamenti senza OGM)

TRADIMENTO - Associazioni animaliste hanno consegnato ad Amadori il prestigioso premio Compassion in World Farming


- PRESENTE

AGRIPUNK - Desirėe e David, con il supporto dell'associazione Venus in Fur, iniziano una serie di azioni di disturbo alle attività dell'allevamento degli orrori e di sensibilizzazione della cittadinanza. Un messaggio di veganesimo, di libertà dagli schemi precostituiti della società, di collaborazione sociale, di rispetto per 
l'ambiente e di liberazione animale.

VITE SALVATE - Giorgina e Lisetta sono le prime due tacchine salvate.

VITTORIA - Agripunk vince e l'allevamento chiude (ma potrebbe riaprire se si presentasse un nuovo acquirente).


- FUTURO

SPERANZA - Comprare il Podere L'Isola e mostrare che un altro mondo è possibile.

SOGNO - 26 ettari tolti ai cacciatori dove i selvatici possono trovare pace, coltivazioni bio a km 0, rifugi per animali provenienti da zootecnia o laboratori di vivisezione, economia vegan con un cooperativa sociale che impiegherebbe anche persone in grave disagio per aver perso tutto per colpa di specifici abusatori o per colpa di una società inaccettabile, località per vacanze rigeneranti e di riavvicinamento a se stessi e alla natura, punto di ristoro vegan e di eventi (cene, compleanni, matrimoni, feste di laurea, spettacoli e concerti).

FATTIBILITÀ - Collaborazioni già avviate con consorzi agrari e mense comunali.

ENERGIA PULITA - Un impianto fotovoltaico garantirà il fabbisogno per il riscaldamento delle strutture.

RIFIUTI ZERO - Un sistema integrato di gestione garantirà l'annullamento degli sprechi e la minimizzazione dell'impatto ambientale.

RICONVERSIONE - da luogo di tortura a luogo di aiuto e sensibilizzazione, dall'economia della morte all'economia della vita. I capannoni dell'orrore verranno tutti riconvertiti in luoghi di attività lavorative e culturali tranne uno che sarà lasciato come un museo per non dimenticare mai perché abbiamo deciso di nuotare contro corrente.

 

- DALLE STALLE ALLE STELLE

Un posto dove animali umani e non abiteranno insieme, in simbiosi con i prati e i boschi di questa terra.

Possiamo portare via, nel cuore della Toscana cinghialara, 26 ettari di bosco dove i cacciatori vigliacchi non potranno entrare e dove gli animali selvatici troveranno rifugio.

Possiamo portare via ad Amadori un intero gigantesco allevamento.

Possiamo portare nel cuore degli abitanti della zona,e delle persone che vorranno visitare il posto, l'empatia e la compassione facendo loro conoscere chi di solito finisce nel loro piatto.

Il valore del Podere L'Isola con tutte le strutture esistenti ai prezzi di mercato è di 7 milioni di euro.

Trattative di mesi, azioni disturbo, minacce di azioni legali, hanno portato a una ultima offerta da parte del proprietario di 800 mila euro.

Cercasi:

- Fondazioni con disponibilità economica per i finanziamenti maggiori.

- 12 Associazioni o gruppi che si offrono per pagare i costi del mutuo residuo per un mese l'anno.

- Persone che con donazioni contribuiscano al mantenimento degli animali ospitati e alla creazione di recinzioni e strutture

Per maggiori informazioni scrivere a: dezynoir@gmail.com

Sulla pagina Facebook Agripunk e sul blog www.agripunk.it trovate le info per fare una donazione, le nostre foto, le nostre vicissitudini e molto altro .
Se ci riusciamo davvero passiamo dalla stalle alle stelle, dalle gabbie alla libertà.

 

Grazie
Massimo Tettamanti


 

 

Descrizione immagine
"La Piccola Fattoria degli animali" in Piemonte accoglie i maiali salvati dai macelli. 
 Federica Trivelli: "La mia vocazione è renderli liberi"

 

Descrizione immagine
Descrizione immagine

ReteSantuariAnimaliLiberi | troglovegan
 
Intervista alla Rete dei Santuari di Animali Liberi in Italia.
1) E' nata la Rete dei Santuari per Animali Liberi in Italia. Quali sono state le considerazioni ...

LA VITA EMOTIVA 

DEGLI ANIMALI DA FATTORIA

by Progetto Vivere Vegan


Animali salvati


Nascono anche in Italia i primi rifugi specializzati per accogliere maiali, capre, asini, galline, conigli, bufali, vitelli…


In Italia troviamo tra gli altri:

 

          The Green Place

 


          ValleVegan

 


          VitaDaCani - Porcikomodi 



          Italian Horse Protection

 

 

          No Macello 



          Ippoasi